Swing low, sweet chariot…

Sono stati necessari tanti anni, tanto sudore, tanta sofferenza; infine è tornato alla casa del Padre, dove non temerà più alcun male, dove potrà continuare a sorridere come in questa stupenda foto. 
Voglio ricordarlo così: sorridente, invincibile nella sua coerenza. 
Quest’uomo ha scritto la sua pagina di storia, ha lottato, ha vinto.
Raccogliamo il messaggio, non lasciamo che vada perso. 
Annunci
Swing low, sweet chariot…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...