Liberiamo una ricetta : Sparabiscotti a raffica

Oggi aderisco all’iniziativa di Mamma Felice #freearecipe #liberericette e condivido la ricetta degli sparabiscotti, da fare con la apposita “pistola” o “trafila”. Se non l’avete potete provare a creare i vostri biscotti a fantasia usando il sac-a-poche.


Io ho provato il mostro orribile che pochi riescono a far funzionare, e per cominciare ho usato la ricetta della

FROLLA MONTATA
300 g farina 
200 g burro
100 g zucchero a velo
30 g fecola
1 uovo
scorza di limone

PREPARAZIONE
Montare il burro finchè diventa soffice e bianco, aggiungere lo zucchero, poi l’uovo, quindi le due farine con la buccia di limone.
Perdonatemi se non ho i passaggi ma la digitale fa le bizze e le foto sono venute una ciofeca. Se non avete l’impastatrice potete farlo a mano montando il burro con le mani. Vi inzaccherate un po’ ma sapeste che mani morbide dopo… 
andiamo avanti: l’impasto dovrebbe essere così


quindi riempite il tubo della sparabiscotti

Quindi mettete la trafila

L’alberello di Nataleeeee….
Ungete ben bene la teglia con del burro, non fateli sulla carta da forno perchè restano appiccicati alla pistola. Secondo me l’ideale è la placca del forno non antiaderente


Cuoricini
 Anellini, carucci

Infornati a 170° per 15 minuti rimangono soffici soffici e si sciolgono in bocca

Queste sono le trafile della mia pistola marca “Marcato” ho notato che quelle con le fessure lunghe funzionano egregiamente, invece quelle con i buchetti rotondi sono un po’ più noiose, ma ce se po’ ffà

Neanche da dire sono finiti in due colazioni e due merende, erano troppo bbbbbuoni, visto che oggi piove, non si sa mai che….. ce ne scappino degli altri, con tutte le trafile che ho da provare… e poi, il mio piccoletto li adora… ma anche i grandi non disdegnano! Specialmente quelli pucciati nel cioccolato fuso e infarinati nel cocco :P



nessuno resiste agli sparabiscotti!!!
se vi sembra di averla già vista altrove… non vi preoccupate, è sempre la mia ;)
sparabiscotti

 “Le storie sono per chi le ascolta, le ricette per chi le mangia.Questa ricetta la regalo a chi legge. Non è di mia proprietà, è solo parte della mia quotidianità: per questo la lascio liberamente andare per il web”












Annunci
Liberiamo una ricetta : Sparabiscotti a raffica

6 pensieri su “Liberiamo una ricetta : Sparabiscotti a raffica

  1. che bella ricetta grazie! recentemente ho avuto una disavventura con la sparabiscotti (s'è rotta, al primo utilizzo, ma non era professionale come la tua) quindi vorrei chiederti
    a) io i biscotti li ho sparati sulla teglia non imburrata. Si sono staccati benissimo (i 4 che mi sono venuti bene, perchè poi non mi si sparavano più e rimanevano nella pistola. E' la mia pistola che è scarsa (anzi era) o è colpa del burro mancante?
    b) posso secondo te fare l'impasto e poi modellare i biscotti a mano (posto che verranno tutti diversi e più brutti)?
    c) a me l'impasto era venuto piuttosto “gnucco”. Anche a te viene così?
    Grazie!!

  2. Ciao Trasparelena, grazie di essere passata! rispondo:
    a)la colpa è dell'impasto gnucco, la frolla montata deve essere ben morbida, altrimenti non esce dalla trafila.
    b) certo che puoi farli a mano, magari metti l'impasto in frigo per una mezz'oretta così si riprende un po' ;)
    c) vedi a)

    So che esistono in commercio pistole sparabiscotti al prezzo di 6€… Francamente mi sembra un po' basso… penso che la qualità sia scarsa. La mia è costata 29€ circa sei anni fa, soldi ben spesi perchè la uso regolarmente e funziona sempre benissimo.
    A presto :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...