#contafinoa5 : le regole per proteggere il tuo bambino in auto

fb-gallery-1Vorrei segnalare un progetto realizzato da Opel sul tema della sicurezza dei bambini in auto. Il progetto, denominato “Conta fino a 5” ha l’obiettivo di sensibilizzare opinione pubblica e genitori, diffondendo le buone norme di comportamento che possono salvare la vita dei più piccoli in viaggio.
Purtroppo, uno studio dell’ACI mostra che 6 bambini su 10 viaggiano senza alcun sistema di ritenuta (seggiolino o cintura). Spesso i tratti più trascurati sono i brevi tragitti urbani, in realtà i più pericolosi, se si considera che il 75% degli incidenti avviene proprio in città.Lo scorso 15 ottobre, alcune mamme blogger hanno partecipato ad un workshop organizzato da Opel con la Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze e l’ACI.

Eppure bastano sei piccole regole per viaggiare sereni, anche quando il tragitto è breve.

fb-gallery-2 fb-gallery-3 fb-gallery-4fb-gallery-5fb-gallery-6

  1. MAI IN AUTO SENZA SEGGIOLINO. E ATTENZIONE ALL´AIRBAG
  2. SCEGLI IL SEGGIOLINO GIUSTO. E INSTALLALO CORRETTAMENTE
  3. DAI IL BUON ESEMPIO: ALLACCIA LA CINTURA
  4. NON LASCIARE OGGETTI SUL RIPIANO POSTERIORE
  5. NON DISTRARTI ALLA GUIDA

Partiamo conl’esamino di coscienza: io lo faccio?

  1. abbiamo sempre usato il seggiolino. Li abbiamo collezionati tutti e passati ai cugini, una volta che sono diventati piccoli. La Grande è così grande che ormai mi mangia in testa, il Piccoletto usa ancora il rialzo. E lo chiede quando finisce nel portabagagli. Per fortuna.
  2. Fatto.
  3. Sempre. Ringrazio il Maresciallo Mattiozzi, che ci portava in trasferta con il coro. Quando avevo 15 anni la cintura mi salvò buona parte della faccia dall’essere spiaccicata sul cruscotto dell’auto, a causa di un’inchiodata dell’auto davanti a noi. Da allora l’ho sempre usata, anche se non era ancora obbligatoria (eh, sono anziana…)
  4. Questa me la segno, che ho sempre un po’ di roba là sopra… tipo gli ombrelli, così sono a portata di mano, ma diventano pericolosi, non ci ho mai riflettuto!
  5. Pericolosissimo! Il telefono si lascia squillare (o si usa la figlia come segretaria), ma un bambino che salta sul sedile dietro, libero e felice , distrae ancora di più!

Ne ho di cose da imparare, ancora… intanto vado a togliere gli ombrelli dal ripiano ;)

Mamma, proteggi il tuo bambino in auto… come fai sempre <3

Annunci
#contafinoa5 : le regole per proteggere il tuo bambino in auto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...