Dado per brodo fatto in casa

Ricetta tratta dal “Sussidiario di cucina tipica trentina” ricette del circuito “Osteria tipica trentina”.

Mi ritrovo nella condizione di evitare più che posso conservanti ed eccipienti, causa non bene identificata allergia. Durante la ricerca di preparazioni che possano sostituire i prodotti industriali, mi sono imbattuta in questa ricetta utilissima. In caso siate vegani sostituite il peso della carne in olio extra vergine di oliva ;)
Si utilizza in qualsiasi preparazione, ricordate però che da una preparazione all’altra potrebbe cambiare il sapore.

INGREDIENTI

4 etti di carne di vitellone
2 etti di cipolla
2 etti di carote
2 etti di sedano
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
sale fino (circa un chilo)
io aggiungo anche rosmarino, alloro, origano, aglio in piccole dosi.

PROCEDIMENTO

Rosolare la cipolla nell’olio, quando sarà ben bionda aggiungere le altre verdure tritate e la carne tagliata a cubettoni.
Cuocere a fuoco molto lento per un’oretta o fin quando non si sarà assorbita tutta l’acqua ceduta dalle verdure. Passare il tutto al frullatore, deve diventare molto molto sottile.
Pesare il frullato, misurare pari peso in sale fino e rimettere il tutto in pentola aggiungendo un goccino d’acqua per legare. Cuocere lentamente per almeno un’ora condensando il tutto.
Si conserva in piccoli vasi in frigo, dosatelo con cautela perchè è molto salato ma è sicuramente genuino.

Annunci
Dado per brodo fatto in casa